Circolare Inail comunicazione nominativo Rls e Dna soci e coadiuvanti

Inail ha ricordato nella circolare del 10 febbraio 2014 le nuove disposizioni in materia comunicazione nominativo Rls e Dna soci collaboratori e coadiuvanti.

Per quanto riguarda la comunicazione del nominativo Rls, l’Istituto ricorda che questa deve essere effettuata online per ciascuna azienda o per singola unità produttiva (dall’8 gennaio 2013 sono scorporate le comunicazioni riguardanti unità produttive e nomina Rls).

Per quanto riguarda invece la Denuncia nominativa soci/collaboratori/coadiuvanti artigiani e non artigiani, essa va effettuata solamente online, dal 15 febbraio 2014.

Dal 15 febbraio inoltre il fax n. 800657657 è stato dismesso.

“Qualora per eccezionali e comprovati problemi tecnici l’inserimento delle comunicazioni relative sia ai nominativi Rls che alla Dna soci non potesse avvenire on line, si dovranno inviare le comunicazioni di cui trattasi, esclusivamente tramite Pec, alla casella di posta elettronica certificata della sede Inail competente individuata attraverso il codice ditta, allegando la copia della schermata di errore restituita dal sistema e ostativa all’adempimento individuato utilizzando lo specifico “modello” scaricabile dal sito Inail attraverso il seguente percorso: Rls – modulistica/sicurezza sul lavoro. Dna – modulistica/gestione rapporto assicurativo/datore di lavoro”.

La circolare Inail

Autore: Redazione Opnafos

Condividi su